LO STUDIO

Lo studio multidisciplinare Evò nasce dall’idea comune di professionisti che da anni operano sul territorio.
Lo studio Evò svolge attività nell’ampio e diversificato panorama della salute psicofisica della persona con interventi di psicologia, psicoterapia, logopedia e psicomotricità.

Gli interventi specialistici svolti presso lo Studio Evò sono curati da professionisti con comprovata formazione ed esperienza, ognuno specificamente preparato nel proprio ambito professionale, tra i quali nel corso del tempo si è creata una proficua rete di collaborazioni.
L’obiettivo è quello di contribuire in modo armonico, attraverso diverse discipline mediche, psicologiche e riabilitative, al benessere dell’individuo confermando il valore di un’attenzione globale alla persona nel suo percorso Evò-lutivo.

Il lavoro in equipe risulta fondamentale in quelle aree che richiedano l’opera di più figure professionali, per cui l’intervento specialistico diventa una collaborazione in rete finalizzata all’ottimizzazione dei tempi e dei risultati e permette un presa in carico multidimensionale dell’individuo.

La nostra equipe fonde le diverse competenze dei professionisti che vi operano attraverso una collaborazione che permette di rispondere globalmente al disagio dell’individuo e di aiutarlo a trovare risposte alle diverse situazioni problematiche.

Tutti i professionisti dello studio Evò promuovono una metodologia di rete sia all’interno dello Studio che all’esterno e mantengono rapporti di collaborazione attiva con il territorio in particolare con le scuole, i pediatri, medici di base, il SSN in genere e le diverse agenzie educative.

Lo Studio Evò si avvale delle seguenti figure professionali:

Dott.ssa Marilena Ponzani

psicologa clinica e psicoterapeuta

Dott.ssa Rita Magni

logopedista esperta in neuropsicologia dello sviluppo

Dott.ssa Ilaria Versaggi

psicologa dell’età evolutiva

Dott.ssa Giorgia Troini

terapista della neuro psicomotricità dell’età evolutiva

Dott.ssa Roberta Mancini

terapista della neuro psicomotricità dell’età evolutiva